Prerequisiti per la pratica del Sistema di Guarigione della Dieta Senza Muco

Ehret requisiti per la pratica del sistemaIntroduzione

Il Sistema di Guarigione della Dieta Senza Muco è stato portato all’attenzione del pubblico Italiano per la prima volta nel 2005.

Quella prima edizione in italiano pubblicata tramite la mia precedente casa editrice fu poi riveduta, corretta e sostituita dalla prima edizione del 2007 pubblicata dall’attuale casa editrice, la Juppiter Consulting di Rishi Giovanni Gatti, con particolare attenzione alla fedeltà ai contenuti, al formato e persino ai caratteri di stampa dei testi originali del 1924.

Nel novembre del 2005 fu aperto il sito www.arnoldehret.it e il suo forum e questo diede inizio alla diffusione dei materiali di Ehret e la conseguente pratica del suo sistema, oggi ampiamente diffusa e comprovata dalle centinaia di storie di successo riportate e dai vari tentativi di copiare il Sistema di Guarigione della Dieta Senza Muco mascherati come miglioramenti, adattamenti, rinnovamenti e chi più ne ha più ne metta.

Allora eravamo comunque dei pionieri, uno prendeva il libro e lo metteva in pratica dopo averlo letto velocemente, desideroso di ottenere subito i risultati promessi. “Ho capito! Frutta e verdura a foglia verde cruda!” e partiva in tromba senza fare tutti i passi necessari per una tranquilla e corretta transizione da un’alimentazione onnivora sballata a una di sola frutta e verdura.

I risultati erano anche estasianti, ma dopo un certo periodo di tempo uscivano le magagne tipiche di una disintossicazione troppo profonda e tali persone impreparate non avendo studiato il libro in modo approfondito abbandonavano il sistema di Ehret o ritornavano sui loro passi e riprendevano nel modo giusto.

Il forum del sito era un punto di incontro per chi si accingeva a mettere in pratica il sistema, gli utenti apportavano le loro esperienze, perplessità e successi, un vero gruppo di auto aiuto come lo è tuttora.

Chi apprende, da solo o con l’aiuto del forum, a mettere in pratica i contenuti del libro, che contiene tutto quello che serve per comprendere cosa succede nel corpo a seconda di cosa vi si introduce e come far sì che il corpo si rimetta in buona salute, ottiene i risultati desiderati.

Tuttavia alcuni utenti, per quanto scrupolosi nel seguire gli insegnamenti di Ehret, non risolvevano tutti gli aspetti indesiderati della loro salute per cui avevano intrapreso il cammino segnato da Ehret e in loro potevano sorgere dubbi sia sulla validità del sistema sia sul modo in cui tale sistema veniva messo in pratica, se nel modo corretto oppure no.

Nel corso degli anni, sono stati messi in atto alcuni accorgimenti come l’uso di integratori, prodotti disintossicanti, vitamine minerali e altro, oltre lo studio di altri testi di Ehret che sono stati via via pubblicati, ma i miglioramenti per quella percentuale di insoddisfatti erano temporanei o comunque trascurabili.

Nel corso della ricerca di soluzioni per far beneficiare ognuno del sistema di guarigione, è stata messa l’attenzione sull’amalgama usata per le otturazioni dentali e la loro rimozione protetta ha iniziato a dare risultati a persone che prima stentavano ad averne.

Possiamo dire ora che il prendere in considerazione fattori che non erano rilevanti, se addirittura non esistenti al tempo in cui Ehret scrisse il suo capolavoro e bestseller, ha chiuso il cerchio e ci ha fatto uscire dall’era pionieristica e ci aspetta un futuro di certezze.

Possiamo affermare che i libri di Arnold Ehret contengono tutto quanto occorre per ottenere i risultati desiderati.

Occorre tuttavia prendere in considerazione la degradazione ambientale, alimentare, delle cure mediche, sociale e spirituale che è avvenuta nel corso di ormai quasi un secolo.

Prerequisiti

Per mettere in pratica il sistema di guarigione della dieta senza muco con successo e fermare l’interminabile susseguirsi di alti e bassi è necessario che vengano conseguiti e mantenuti i seguenti requisiti:

  • E’ tassativo il consumo di prodotti biologici o provenienti da coltivazioni biodinamiche. Le asserzioni che affermano che anche la frutta e la verdura “del supermercato” piene di erbicidi e pesticidi vanno comunque bene sono erronee, non importa se sia stato affermato diversamente in qualche post del forum. Alcuni siti dichiarano che va benissimo qualsiasi tipo di frutta perché quello che conta è il suo fattore intrinseco disintossicante. Queste asserzioni sono come minimo prive di senso, è come dire che mentre ci si disintossica va bene aggiungere un po’ di veleno all’agente disintossicante.
  • Gli amalgami dentali al mercurio vanno rimossi prima di iniziare la pratica del sistema di guarigione della dieta senza muco. Gli amalgami rilasciano perennemente mercurio e intossicano il corpo e l’azione di una dieta di per sé anche disintossicante viene vanificata dal continuo rilascio di tossine. Nel caso che si abbiano denti devitalizzati da più di dieci anni, tali denti devitalizzati vanno anch’essi rimossi perché le tossine prodotte dai loro tessuti necrotizzati sono almeno 5 volte più tossiche di quelle provenienti dalla fermentazione e putrefazione dei cibi inadatti all’alimentazione umana. E’ anche consigliabile rimuovere ogni sorta di metallo presente nella propria bocca, in quanto gli effetti elettrici e di elettrolisi che producono sono fonte di disturbi che spesso non vengono attribuiti ad essi e rimangono senza causa apparente.
  • Un protocollo specifico per la disintossicazione dai metalli pesanti va seguito di pari passo con la pratica del sistema di guarigione della dieta senza muco. L’ambiente e la pratica delle vaccinazioni, il consumo anche passato di pesce e verdure trattate con erbicidi, e questo vale anche per chi non ha amalgami in bocca, ci hanno contaminato con metalli pesanti oltre la possibilità naturale del corpo di disintossicarsi da solo e quindi va aiutato con protocolli di disintossicazione specifici.
  • Vanno messe in pratica tutte le parti del sistema di guarigione della dieta senza muco, di cui la dieta è una delle componenti. Occorre anche sufficiente esercizio fisico, esposizione al sole e all’aria aperta e coltivare pensieri positivi ed abbandonare emozioni negative come risentimento, odio e desiderio di rivalsa, per dirne alcune.

Azioni complementari consigliate

Questi sono solo consigli che comunque contribuiscono a superare eventuali difficoltà durante la pratica del sistema di Ehret.

  • Studio di articoli sui metalli pesanti. I metalli pesanti sono un pericolo per la nostra salute sottovalutato oltre misura. Il mainstream si guarda bene dall’informare su quanto sono realmente dannosi da far supporre che l’intenzione sia di creare e mantenere ammalata tutta la popolazione, per fini di profitto indiscriminato, sociopolitici e geopolitici. In calce al presente articolo ci sono link ad articoli che forniscono informazioni preziose per comprendere e rimediare al problema dei metalli pesanti. Altri link verranno aggiunti in seguito, salva questa pagina nei tuoi preferiti e ritornaci ogni tanto.
  • Idrocolonterapia. In realtà è un lavaggio approfondito del colon, anche se il sistema medico cerca di farlo diventare un atto medico per ragioni monopolistiche. In ogni caso comunque lo si chiami è consigliabile farne alcune sedute, se si hanno evidenti sovraccarichi di feci incistate nel colon, o problemi rilevanti ad andar di corpo, per quanto con la pratica del sistema e i clisteri è possibile ottenere gli stessi risultati ma in tempi più lunghi.
  • Protocolli per la pulizia specifiche del fegato, reni, e gli altri organi. Dipende da quanto male abbiamo vissuto e mangiato, quanti farmaci e altre sostanze tossiche abbiamo preso. In alcuni casi è consigliabile attuare anche questi protocolli, i libri che trattano l’argomento sono proposti nel sito www.arnoldehret.it.
  • Protocollo dei parassiti intestinali. L’alimentazione onnivora introduce spesso vermi e altri parassiti ad insaputa del suo ospite. Molte persone sono convinte di non averne nel proprio organismo, e quando si sottopongono a un programma per eliminare i parassiti rimangono sorprese di scoprire di avere avuto convinzioni errate.
  • Ultimo ma non meno importante: Usa il Forum di Arnold Ehret Italia. Moltissimi utenti affermano nei loro post che se ce l’hanno fatta o ce la stanno facendo è grazie al supporto avuto da questo forum, riservato a chi ha acquistato e studiato i libri di Ehret. Supporto vuoi morale, vuoi di informazioni e consigli e anche amicizia. Non esistare a postare, se ti serve aiuto, qualcuno risponderà, sempre a titolo gratuito e ricambierai a tempo debito aiutando le persone nuove quando sarai ferrato sulla pratica del sistema di guarigione di Ehret

Conclusione

Con questo Arnold Ehret Italia chiude l’era pioneristica!

Le certezze acquisite durante il percorso dimostrano che il Sistema di Guarigione della Dieta Senza Muco funziona alla perfezione così com’è, a condizione che si metta a disposizione uno spazio dal quale vengano tenuti fuori quegli elementi di un’era degradata che al tempo di Ehret non c’erano o erano presenti in minima parte da essere considerati trascurabili.

I prerequisiti descritti ti permettono di creare quello spazio dove puoi mettere in pratica il sistema e ottenere risultati desiderabili come Ehret ha augurato ad ognuno disposto a seguire i suoi insegnamenti.

Link

Autismo, Alzheimer e Mercurio

Metalli Pesanti e Tossici

Denti

Questo articolo può essere commentato QUI

Guarire il Fegato con il Lavaggio Epatico

Copyright © 2017 www.ehretismo.it. All Rights Reserved.  Premium WordPress Plugin